Skip to content

Fondazione AURUM et LEX

La Fondazione AURUM et LEX ha sede in Arezzo, con C.F. 92075860517 e nasce grazie alla iniziativa dello Studio Associato Capaccioli Pucci Guiducci.

La idea di una fondazione che approfondisca a livello nazionale e internazionale gli aspetti giuridici, economici e sociali dell’oro e dei metalli preziosi risponde alla esigenza di analizzare e comporre le complesse normative che sottendono alla produzione, commercializzazione, utilizzo e riciclo dei metalli preziosi, con particolare riferimento all’oro.

La mancanza di un “luogo” reale e/o virtuale in cui far confluire, incontrare e confrontare gli studiosi del settore e/o i neofiti che a tale settore si avvicinano, ha comportato una frammentazione di interpretazioni lasciate al singolo e spesso non sistemiche, che hanno portato le aziende nella confusione normativa ed il Legislatore e/o l’Autorità Amministrativa a normare in maniera a-sistemica il settore.

La Fondazione AURUM  et LEX  risponde a questa esigenza con l’obiettivo di diventare un centro di eccellenza a livello mondiale su tali argomenti, nonché laboratorio di idee ed innovazioni.

La Fondazione si pone l’obiettivo di raccogliere le varie professionalità e i vari studiosi nel campo del diritto, dell’economia, della finanza e della tecnica aziendale con la struttura della “gilda”, della corporazione arti e mestieri medievali, fucina di idee e di scambio che nella storia ha avuto sempre il ruolo di formare nuovi talenti ed individuare nuove idee (Koinon nell’Antica Grecia, Collegia a Roma, Hangui in Cina, Shreni in India, Senf in Iran fino alle corporazioni medievali o anche “Gilde”).

Saggi Pubblicati in materia di Oro e Metalli Preziosi:

  1. Stefano Capaccioli, Commercio all’ingrosso di metalli preziosi: inquadramento Amministrativo e Tributario su “Diritto e Pratica Tributaria”, Edizioni CEDAM, Vo. LXXXI – n. 5/2011 pag. 1025-1047.
  2. Stefano Capaccioli, Investimento in oro: riflessi tributari e amministrativi per privati su “Il Fisco” n. 2/2012 fascicolo 1 Edito da Il Fisco  – WKI Ipsoa, pag. 209-215
  3. Stefano Capaccioli, Comunicazione degli operatori professionali in oro all’Anagrafe Tributaria, su “Il Fisco”, n. 15/2013, fascicolo 1 Edito da Il Fisco  – WKI Ipsoa
  4. Stefano Capaccioli, Spunti critici sul regime della oreficeria usata e proposta di interpretazione alla luce delle Direttive comunitarie, su Il Fisco, n. 19/2013, fascicolo 1 Edito da Il Fisco  – WKI Ipsoa
  5. Stefano Capaccioli, Risoluzione Ministeriale n. 92/E del 12.12.2013. Oreficeria Usata e Reverse Charge – Un’altra occasione persa: qualche chiarimento e ulteriori incertezze, su “Il Fisco”, Edito da Il Fisco  – WKI Ipsoa n. 8/2014.
  6. Stefano Capaccioli, VAT Taxation of Gold in the European Union, su EC TAX REVIEW, 2014 Volume 23 Issue 2, pp. 85–101 Kluwer Law.
  7. Stefano Capaccioli, Direttiva 2013/34/UE (Accounting Directive): Relazione sui pagamenti a favore dei Governi, dall’EITI al CbCR (Country-by-Country Report), su Contratto e Impresa Europa, CEDAM n. 1/2014, pp. 369-394

 

Articoli Pubblicati in materia di Oro e Metalli Preziosi:

  1. Stefano Capaccioli, Oro e comunicazione periodica all’Ufficio Italiano Cambi, Informatore Pirola n. 36/2000, Ed. Il Sole 24 Ore.
  2. Stefano Capaccioli, Operatori professionali in oro: un brutto pasticcio a ridosso della scadenza, in Fiscal News, Ottobre 23, 201
  3. Stefano Capaccioli, Oro: operatori professionali e comunicazioni al fisco, in Fiscal Focus, Ottobre 25, 2013.
  4. Stefano Capaccioli, Operatori professionali in oro e anagrafe tributaria, su , in Fiscal Focus, Quotidiano, Marzo 24, 2014.
  5. Stefano Capaccioli, Sintesi e ultimi paradossi sull’adempimento degli operatori professionali in oro all’anagrafe tributaria, su Fiscal News, n. 93, Marzo 27, 2014, pag. 1-13.
  6. Stefano Capaccioli, Novità su operatori professionali in oro e anagrafe tributaria, in Quotidiano del Professionista, del 14.04.2014, edito da Fiscal Focus.
  7. Stefano Capaccioli, Sintesi e ultimi paradossi sull’adempimento degli operatori professionali in oro all’anagrafe tributaria, in AA.VV. Indagini Finanziarie lo Stato dell’Arte, Commissione di Studio di diritto tributario presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti di Arezzo, Aprile 2014
Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: